1^/2^ PROVA CIRCUITO ITALIANO BMX 2019

Il sodalizio Vigevanese, impegnato con 4 atleti nella 1^ e 2^ tappa del Circuito Italiano di Bmx, organizzata a San Giovanni Lupatoto dalla Libertas Lupatotina, ha confermato l'ottimo stato di forma dei propri atleti ottenendo strepitosi risultati, spiccando sui 700 atleti partecipanti nella 2 giorni di gare Nazionali riservate alla Bmx.

Il miglior risultato è arrivato ancora una volta dal forte pilota Vigevanese Matteo Tugnolo, appartenente alla categoria allievi che ha conquistato una straordinaria vittoria nella gara di Sabato, vincendo tutto il possibile, dalle manche di qualifica a tutte le fasi eliminatorie, fino ad arrivare a vincere di prepotenza la finalissima. Sfiorato il bis il giorno dopo, nella 2^ tappa, dove dopo una sforunata caduta durante le qualificazioni, Tugnolo ha stretto i denti e ha portato a termine la gara chiudendo al 2° posto e grazie a questi due splendidi risultati si è aggiudicato la maglia di leader della classifica.

Tra gli esordienti a tenere alto il nome del team ducale è stato Isaia Di Battista che sia nella 1^ tappa che nella 2^ conquista con merito l'accesso alla finalissima e in questa consegue per 2 volte in 2 giorni un ottimo 5° posto a conferma dell'importante crescita di questo talentuoso atleta.

L'altro portacolori del team ducale, Giorgio Cordella, nella specialità Cruiser, in categoria master open, in cui è prevista la partecipazione di rider under 40, si piazza al 6° posto nella 1^ tappa del sabato e al 5° posto in classifica della 2^ tappa, ma sopratutto risulta il miglior pilota tra gli over 40.

Da segnalare anche l'ottima prova di Stefano Arrigoni al primo anno nella categoria esordienti riesce ad ottenere il passaggio di turno dopo delle combattute manche di qualificazione.
Ottimi risultati sono arrivati anche nella disciplina Enduro, grazie al 6° posto conseguito dall'esordiente Riccardo Scabola nella gara IX Enduro dei Lupi organizzata a Coggiola.
L'attività continua anche questo week end, con un importante appuntamento in campo internazionale, si gareggerà infatti sulla pista Olympic Arena di Verona per la 1^ e 2^ Prova di Coppa Europa, prevista la presenza di più di 1000 atleti provenienti da tutta Europa. Per l'occasione Matteo Tugnolo è stato convocato dal CT Tommaso Lupi e gareggerà quindi con la maglia azzurra della Nazionale Italiana Bmx, mentre Giorgio Cordella e Isaia Di Battista difenderanno i colori sociali nella speranza di spiccare anche a livello internazionale. 

I Nostri Sponsor

DIVENTA UNO SPONSOR ANCHE TU
Da quest'anno il  5x1000 della tua dichiarazione dei redditi potrà essere devoluto alla nostra associazione sportiva !
Non ti costerà nulla, ed è un grande aiuto       per la nostra squadra! 

COD. FISCALE  94017370183