5^/6^ PROVA CIRCUITO ITALIANO BMX 2019

La copiosa ed incessante pioggia dello scorso week end non ha fermato lo spettacolo della 5^ e 6^ Prova del blasonato Circuito Italiano Bmx 2019, questa volta di scena al Bike Air di Vigevano in via Carrel, la pista del Team Bmx Vigevano La Sgommata che per l’occasione ha ospitato gli oltre 500 atleti provenienti dai migliori team d’Italia.

Nella prima giornata di gara la vittoria nella massima categoria, quella appartenete agli Elite, è stata ottenuta dal pilota del Team Ciclomania Racing, Nicolò Bonini, protagonista di una emozionante finale dove ha prevalso sul compagno di squadra Andrea Annechini.  Nella categoria allievi, il pilota di casa, Matteo Tugnolo aveva la meglio sul finale dopo uno spettacolare testa a testa con il forte pilota del Team Bmx Garlate Marco Radaelli.  Tugnolo, Campione Italiano in carica, ha espresso tutta la sua tecnica e forma fisica facendo registrare il miglior tempo assoluto del giro di pista, a dimostrazione dell'ottimo stato di forma del pilota ducale. Tra gli esordienti, Isaia Di Battista riusciva ad accedere alla finale dopo delle combattute fasi eliminatorie, riuscendo a cogliere un ottimo 6° posto. Tra i Master il Vigevanese Alessandro Cotta mancava di poco la finalissima, ma in finale B tagliava per secondo il traguardo ottenendo la 10^ piazza.

Lo spettacolo è continuato anche Domenica e nonostante le abbondanti precipitazioni che hanno reso il tracciato ancor più pesante e insidioso, i riders si sono comunque destreggiati, davanti ad un folto pubblico presente, accorso a tifare da vicino gli atleti.

Nella seconda giornata di gara valevole come 6^ Prova del Circuito Italiano, a cogliere il successo tra gli Elite è stato il Veronese Tommaso Giustacchini che nella finalissima dopo una partenza da manuale manteneva la testa della corsa fino alla  linea del traguardo. Di poco alle sue spalle il vincitore del giorno prima, Nicolò Bonini Team Ciclomania Racing, che grazie a questi due splendidi risutlati ottenuva i punti necessari per la tanto ambita maglia gialla di leader classifica.  Ancora un'esaltante prova tra gli allievi dove non si ferma l’avvincente testa a testa tra Marco Radaelli (Bmx Garlate) e Matteo Tugnolo (Bmx Vigevano La Sgommata), questa volta ad ottenere il successo e a balzare in testa alla classifica di categoria è stato il pilota di Garlate, autore di una magistrale finale. Tugnolo si è dovuto arrendere proprio sul finale a causa di una scivolata sul terreno insidioso che gli ha fatto perdere l'aderenza necessaraia per ottenere il secondo successo e mantenere la maglia di leader. La sfida rimarrà comunque aperta fino alla fine del Circuito, perchè solo 1 punto separa questi due straordinari atleti. Negli esordienti, il Lomellino Isaia Di Battista migliorava il risultato del giorno prima e andava a sfiorare il podio piazzandosi in 4^ posizione. Giorgio Cordella tra i Master Cruiser, confermava quanto di buono fatto nella tappa precedente e si ripiazzava al 5° posto. Nella categoria Master Bmx, il Vigevanese  Alessandro Cotta, rimaneva coinvolto in una sfortunata caduta a pochi metri dall’arrivo della semifinale, che gli precludeva una qualificazione tra i migliori 8, ormai certa. Cotta prendeva la sua rivincita vincendo la finale B e classificandosi così al 9° posto.

Sa segnalare le ottime prestazioni degli altri atleti del Team Bmx Vigevano - La Sgommata, Marcello Danelon tra i G3, Luca Cavigliano trai G4, Valerio Crava e Giulia Danelon tra i G6, l’esordiente Stefano Arrigoni e il master Pietro Rossanigo. In particolare evidenza i più giovani atleti del sodalizio ducale, delle vere e proprie promesse di questo sport che hanno ben figurato alla loro prima competizione, Giulio e Marco Cattaneo, Leonardo Mulè, De Paoli Dario, Andrea Peretti e Tommaso Marforio.

Ancora una volta encomiabile l’organizzazione del  Team Bmx Vigevano – La Sgommata, che grazie a tutto il suo staff, composto esclusivamente da volontari e appassionati che hanno reso possibile la buona riuscita d questa importante manifestazione Nazionale.

I Nostri Sponsor

DIVENTA UNO SPONSOR ANCHE TU
Da quest'anno il  5x1000 della tua dichiarazione dei redditi potrà essere devoluto alla nostra associazione sportiva !
Non ti costerà nulla, ed è un grande aiuto       per la nostra squadra! 

COD. FISCALE  94017370183