1^ PROVA TROFEO LOMBARDIA BMX 2018

Una Domenica all'insegna del trionfo in casa Bmx Vigevano;
sull'impianto Bike Air di via Carrel, il team ducale ha ottenuto ben quattro successi e numerosi piazzamenti durante la 1^ Prova del Trofeo Lombardia Bmx.
Ben 150 gli atleti presenti, con la partecipazione di alcuni atleti elvetici che hanno elevato ancor più il livello della competizione, aumentando quindi lo spettacolo offerto da questa avvincente disciplina.

Ad aprire la serie di risultati positivi per il team di casa è stato il Vigevanese Marcello Danelon, il più giovane atleta della squadra che nella categoria G2, riservata ai giovani riders di 8 anni si è piazzato al 4° posto.
Tra i G6 Stefano Arrigoni vinceva la finale B dopo aver superato brillantemente le qualifiche, ottenendo così la 9^ piazza.
Il primo trionfo è arrivato negli esordienti con Andrea Cavalleri, vero e proprio dominatore nella sua categoria nella quale ha vinto tutte le manches di qualifica, le semifinali e la finalissima.

Nella stessa categoria ben 5 compagni di squadra si piazzavano tra i primi 20; Manuel Volpi otteneva un buon 13° posto, di poco avanti rispetto al compagno di scuderia Andrea Tagliarino 15°.  Riccardo Scabola, Guido Farabotin e Lorenzo Giuliani chiudevano rispettivamente al 18°, 19° er 20° posto.

Sfortunata la gara dell'altra testa di serie del Bmx Vigevano la Sgommata Matteo Tugnolo, che si è dovuto accontentare della piazza d'onore a causa di una caduta che gli ha precluso l'ennesimo strameritato successo nella categoria allievi.

Prima vittoria stagionale invece per Alessandro Cotta in categoria Master 17/29 anni, che vince una gara mozzafiato davanti al compagno di squadra Giacomo Trevisan. Entrambi i piloti Vigevanesi sono stati protagonisti di una straordinaria competizione resa incerta fino agli ultimi metri dalla linea di arrivo.

Tra i Master 30+ il successo è andato invece a David Caffo , atleta "old school" che dagli anni 80 ricalca le piste di gara sempre con la medesima grinta e passione.

Il quarto ed ultimo oro di giornata è stato conquistato da Giorgio Cordella nella specialità Cruiser, confermando gli ottimi risultati ottenuti fino ad oggi con la bici gommata da 24 pollici.

In evidenza anche i giovani atleti del Bmx Vigevano in gara nella categoria Apripista, dove Giulia Danelon, Laura Cordella e Marco Corso si sono distinti grazie alla loro tecnica ed audacia.

Grandi soddisfazioni quindi per la società Lomellina, che oltre ad aver ricevuto elogi da tutti i partecipanti per l'ormai consueta ottima organizzazione, ha ottenuto un ricco bottino di apprezzabili risultati, utilissimi nel motivare gli atleti nell' affrontare le prossime competizioni con la massima convinzione.

DIVENTA UNO SPONSOR ANCHE TU
Da quest'anno il  5x1000 della tua dichiarazione dei redditi potrà essere devoluto alla nostra associazione sportiva !
Non ti costerà nulla, ed è un grande aiuto       per la nostra squadra! 

COD. FISCALE  94017370183

CERCA TRA GLI ARTICOLI...