CIRCUITO ITALIANO 4^ PROVA

 

Spettacolo puro alla pista Bike Air !!
Domenica il Team del Bmx Vigevano La Sgommata ha ospitato quasi 300 atleti accorsi da tutt’Italia per disputare la 4^ tappa del Circuito Italiano BMX.
Un vero e proprio festival delle bici volanti che ha entusiasmato il numeroso pubblico, tra cui il Sinadco di Vigevano Andrea Sala ed il Vice Sindaco Andrea Ceffa, accorsi a Vigevano in via Carrel per vedere in azione i migliori riders della Nazione.
La società ducale oltre ad aver stupito tutti a livello organizzativo grazie ad un team di volontari veramente affiattato e appassionato, ha raccolto anche numerosi importanti elogi grazie agli stepitosi risultati ottenuti dai suoi preparati atleti che hanno posizionato il Bmx Vigevano la Sgommata al 6° posto nella classifica a squadre Italiana.

La prima vittoria è arrivata nella catgoria apripista, quella riservata ai giovani atleti neofiti, dove il Vigevanese Andrea Tagliarino tagliava per primo il traguardo davanti ai 2 compagni di squadra Alberto Genovese e Mattia Del Vecchio, così regalando alla squadra Vigevanese un intero podio con i colori della società .
Nella categoria G1-G2 un altro giovane pilota vigevanese, Samuele Bortoloni, infiammava gli animi del tifo conquistando con grinta l’accesso alla finalissima e classificandosi alla fine all’8° posto.
Tra i G3-G4 Giacomo Peraro al termine di brillanti manches di qualifica, si  piazzava al 5° posto in finale B ottendo così la 13^ piazza dell’ordine di arrivo.
In evidenza nella stessa categoria anche il compagno di sqaudra Stefano Arrigoni, all’esordio in una gara ufficiale, ben figurava nelle manches di qualifica e per poco non si qualificava alle finali, dimostrando una forte crescita tecnica e atletica.

Ad ottenere l’ennesima vittoria e a confermare il suo ottimo stato di forma ci ha pensato ancora una volta Andrea Cavalleri nella categoria G5-G6.

Il giovane talento lomellino ha dominato la gara casalinga, vincendo di misura tutte le manches di qualifica, i quarti di finale, la semifinale e la finalissima, dove Cavalleri ha sprigionato tutta la sua forza atletica.
Sempre nella stessa categoria ottima gara da parte anche dei compagni di squadra Manuel Volpi, Isaia Di Battista, Guido Farabotin e Alessio Piovera che ancora con poca esperienza a gare di questa caratura hanno passato brillantemente le qualifiche e hanno sfiorato l’accesso alle fasi finali.
Tra gli esordienti l’altro fiore all’occhiello del team Vigevanese, Matteo Tugnolo, conquistava un eccellente terzo posto tra gli esordienti e guadagnava la medaglia d’argento nella gara Cruiser, riserrvata alle bici con le ruote da 24 pollici.

Il giovane talento ducale, nonostante sia al primo anno in questa categoria agonistica, ha impressionato tutti gli appassionati presenti effettuando passaggi tecnici di altissima difficoltà insidiando le prime posizioni in tutte le fasi di gara disputate.

Nell’ostica categoria allievi a tenere alti i colori del Bmx Vigevano ci hanno pensato Pietro Dulli e Giacomo Trevisan che si sono piazzati ispettivamente al secondo e terzo posto della finale B ottenendo così la 10^ e 11^ piazza della classifica finale.

Da segnalare anche l’ottima gara del compagno di squadra Alessandro Cotta che nonostante sia capitato in batterie di qualifica veramente dure per solo 1 punto non è riuscito ad accedere alle fasi finali.

Nella categoria Master, un grande rientro alle corse con la Bmx da parte di Luca Fusani, veterano del settore ma ormai dedito completamente alla disciplina Down Hill ove detiene il titolo tricolore; nella disputa otteneva un brillante 7° posto nonostante un paio di cadute nelle manches di qualificazione.

Ultimo risultato della giornata ottenuto nella categoria più importante del Circuito Nazionale, quella riservata agli Junior ed Elite, è arrivato dal fuoriclasse Lomellino Emanuele Biscaldi che nonostante sia come età ancora categoria allievi, quest’anno ha avuto l’autorizzazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana di correre nella categoria superiore.
Nella gara sul tracciato di casa Biscaldi ha stupito tutti dimostrando di avere la stoffa per dare filo da torcere ad atleti di fama internazionale; parecchi di loro infatti erano azzurri di rientro dai campionati del Mondo in Colombia, ma nonostante l’alta esperienza degli avversari Biscaldi è riuscito a conquistare uno straordinario 7° posto.
 
A conclusione di questa spettacolare competizione il team Vigevanese ha organizzato una ricca premiazione presieduta dal Presidente del Consiglio Comunale sig. Angelo Buffonini e dall’Assessore Valeria Fabbris che hanno con soddisfazione incoronato i vincitori e i piazzati.

Una giornata sicuramente da ricordare per il team Vigevanese che ancora una volta ha dimostrato la sua eccellenza sia in campo organizzativo che sportivo !

 

 P.S.  :  un grazie per le splendide foto prelevate dal sito http://www.libertaslupatotina.it  !!
          un grazie al "pro Caffo" per aver dato la voce alla manifestazione insieme allo storico speaker FraCarlo !

 

  

Scarica QUI la locandina dell'evento.

 CALENDARIO GARE

DIVENTA UN PARTNER ANCHE TU
Da quest'anno il  5x1000 della tua dichiarazione dei redditi potrà essere devoluto alla nostra associazione sportiva !
Non ti costerà nulla, ed è un grande aiuto       per la nostra squadra! 

COD. FISCALE  94017370183

CERCA TRA GLI ARTICOLI...