TROFEO LOMBARDIA - 4^ PROVA

 

E' mancata di un soffio la vittoria al Bmx Vigevano - La Sgommata che lo scorso week end si è recato sulla pista dell'Audace Sportiva Besnate per disputare la quarta e penultima prova del Trofeo Lombardia; nonostante tutto il team Ducale può comunque ritenersi soddisfatto delle eccellenti prestazioni dei suoi giovani riders .

Nonostante la numerosa la partecipazione dei concorrenti a questa manifestazione magistralmente organizzata dal team di casa, gli atleti vigevanesi hanno evidenziato importanti miglioramenti, soprattutto per quanto riguarda le prove di coloro che contano poca esperienza agonistica.

Nella categoria G4 Stefano Arrigoni, autore di un' ottima gara andava a conquistare l'accesso alla finale B e al termine di questa otteneva un incoraggiante 10° posto.

Tra i G5 Isaia DiBattista, riusciva ad accedere alla finalissima dopo delle manches di qualifica disputate egregiamente contro atleti di un anno più grandi lui. Nella finale Di Battista otteneva la 4^ posizione.

Tra i G6, il plurivinciitore stagionale Andrea Cavalleri, attuale leader della classifica generale sia Regionale che Nazionale, dopo aver ottenuto l'accesso alla finale, in questa commetteva un errore al cancello di partenza che lo relegava nelle ultime posizioni durante i primi metri del tracciato. A seguito di una emozionante rimonta Cavalleri riusciva però ad acciuffare la testa della gara ottenendo un inaspettato secondo posto.

Il Vigevanese Matteo Tugnolo otteneva l'ennesimo podio salendo sul terzo gradino nella categoria esordienti, al termine di un'avvincente gara che ha tenuto gli spettatori col fiato sospeso sino agli ultimi metri dal traguardo

 Nella categoria allievi, un terzetto vigevanese spiccava tra gli otto finalisti della competizione. Giacomo Trevisan, protagonista di una sfortunata caduta durante le manches di qaulifica, stringeva comunque i denti ed otteneva un brillante 7° posto
Più avant a lui il compagno di squadra e di categoria Alessandro Cotta conquistava con grinta un ottimo 4° posto;
Sfiorata la seconda vittoria stagionale da parte del portacolori Vigevanese Pietro Dulli, autentico mattatore della gara allievi che in finale a seguito di una non perfetta partenza otteneva comunque la medaglia d'argento.

Da segnalare le ottime prestazioni dei neofiti Andrea Tagliarino tra i G5, Emanuel Volpi e Guido Farabotin tra i G6 che nonostante non siano riusciti ad accedere alle finali hanno comunque saputo tener testa ad atleti molto più esperti di loro, dimostrando una forte crescita atletica e tecnica che gli permetterà presto di raccogliere risultati importanti. 

Sempre Domenica, ma in territorio Ligure, la società ducale ha ottenuto un altro prestigioso risultato, grazie al 2° posto ottenuto dal Lomellino Luca Fusani nella specialità Downhill.

Fusani ha infatti preso parte alla 5^ ed ultima tappa del Circuito Nazionale Gravitalia, prestigiosa gara a tappe Nazionale, dove grazie a questo risultato e a quelli ottenuti nelle prove precedenti ha guadagnato la 2^ posizione anche nella classifica generale finale della categoria Master 1.   

Prossimo importante appuntamento per gli atleti Vigevanesi, già Domenica prossima ad Olgiate Comasco dove verrà dispuata la finale del Trofeo Lombardia Bmx e dove verranno incoronati i migliori atleti e le migliori sqaudre della Lombardia per la stagione 2017 .

OPEN DAY BMX RACE 2016

...ED ALLA SERA SI PROSEGUE CON UNA FANTASTICA GRIGLIATA !! !!
Vi attendiamo numerosi !!!                                                     
                                                   SCARICA QUI IL FLYER DELL'EVENTO.

VACANZE ESTIVE 2016

Finalmente un po di vacanza !!!  

Chi in bici, chi al mare (ma con la bici) , chi in montagna ! (sempre con la bici)    :-)

Siccome tutti pedalano in giro, la pista rallenta e chiude ufficialmente i battenti sino al primo di settembre, data in cui riprenderanno gli allenamenti del team BMX Vigevano "La sgommata" .

Il nostro presidente Adriano Stellin, coadiuvato dal sempre attivo Massimo Trevisan (staff) ad esclusione di impegni e nel tempo libero si rendono disponibili ad aperture straordinarie dell'impianto; orari e giorni da accordare e definire telefonicamente con loro.
( http://www.bmxvigevano.com/index.php/informazioni/staff/operativo ) .

Ci vediamo a settembre , buone pedalate a tutti !!

 

CIRCUITO ITALIANO 4^ PROVA

 

Spettacolo puro alla pista Bike Air !!
Domenica il Team del Bmx Vigevano La Sgommata ha ospitato quasi 300 atleti accorsi da tutt’Italia per disputare la 4^ tappa del Circuito Italiano BMX.
Un vero e proprio festival delle bici volanti che ha entusiasmato il numeroso pubblico, tra cui il Sinadco di Vigevano Andrea Sala ed il Vice Sindaco Andrea Ceffa, accorsi a Vigevano in via Carrel per vedere in azione i migliori riders della Nazione.
La società ducale oltre ad aver stupito tutti a livello organizzativo grazie ad un team di volontari veramente affiattato e appassionato, ha raccolto anche numerosi importanti elogi grazie agli stepitosi risultati ottenuti dai suoi preparati atleti che hanno posizionato il Bmx Vigevano la Sgommata al 6° posto nella classifica a squadre Italiana.

La prima vittoria è arrivata nella catgoria apripista, quella riservata ai giovani atleti neofiti, dove il Vigevanese Andrea Tagliarino tagliava per primo il traguardo davanti ai 2 compagni di squadra Alberto Genovese e Mattia Del Vecchio, così regalando alla squadra Vigevanese un intero podio con i colori della società .
Nella categoria G1-G2 un altro giovane pilota vigevanese, Samuele Bortoloni, infiammava gli animi del tifo conquistando con grinta l’accesso alla finalissima e classificandosi alla fine all’8° posto.
Tra i G3-G4 Giacomo Peraro al termine di brillanti manches di qualifica, si  piazzava al 5° posto in finale B ottendo così la 13^ piazza dell’ordine di arrivo.
In evidenza nella stessa categoria anche il compagno di sqaudra Stefano Arrigoni, all’esordio in una gara ufficiale, ben figurava nelle manches di qualifica e per poco non si qualificava alle finali, dimostrando una forte crescita tecnica e atletica.

Ad ottenere l’ennesima vittoria e a confermare il suo ottimo stato di forma ci ha pensato ancora una volta Andrea Cavalleri nella categoria G5-G6.

Il giovane talento lomellino ha dominato la gara casalinga, vincendo di misura tutte le manches di qualifica, i quarti di finale, la semifinale e la finalissima, dove Cavalleri ha sprigionato tutta la sua forza atletica.
Sempre nella stessa categoria ottima gara da parte anche dei compagni di squadra Manuel Volpi, Isaia Di Battista, Guido Farabotin e Alessio Piovera che ancora con poca esperienza a gare di questa caratura hanno passato brillantemente le qualifiche e hanno sfiorato l’accesso alle fasi finali.
Tra gli esordienti l’altro fiore all’occhiello del team Vigevanese, Matteo Tugnolo, conquistava un eccellente terzo posto tra gli esordienti e guadagnava la medaglia d’argento nella gara Cruiser, riserrvata alle bici con le ruote da 24 pollici.

Il giovane talento ducale, nonostante sia al primo anno in questa categoria agonistica, ha impressionato tutti gli appassionati presenti effettuando passaggi tecnici di altissima difficoltà insidiando le prime posizioni in tutte le fasi di gara disputate.

Nell’ostica categoria allievi a tenere alti i colori del Bmx Vigevano ci hanno pensato Pietro Dulli e Giacomo Trevisan che si sono piazzati ispettivamente al secondo e terzo posto della finale B ottenendo così la 10^ e 11^ piazza della classifica finale.

Da segnalare anche l’ottima gara del compagno di squadra Alessandro Cotta che nonostante sia capitato in batterie di qualifica veramente dure per solo 1 punto non è riuscito ad accedere alle fasi finali.

Nella categoria Master, un grande rientro alle corse con la Bmx da parte di Luca Fusani, veterano del settore ma ormai dedito completamente alla disciplina Down Hill ove detiene il titolo tricolore; nella disputa otteneva un brillante 7° posto nonostante un paio di cadute nelle manches di qualificazione.

Ultimo risultato della giornata ottenuto nella categoria più importante del Circuito Nazionale, quella riservata agli Junior ed Elite, è arrivato dal fuoriclasse Lomellino Emanuele Biscaldi che nonostante sia come età ancora categoria allievi, quest’anno ha avuto l’autorizzazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana di correre nella categoria superiore.
Nella gara sul tracciato di casa Biscaldi ha stupito tutti dimostrando di avere la stoffa per dare filo da torcere ad atleti di fama internazionale; parecchi di loro infatti erano azzurri di rientro dai campionati del Mondo in Colombia, ma nonostante l’alta esperienza degli avversari Biscaldi è riuscito a conquistare uno straordinario 7° posto.
 
A conclusione di questa spettacolare competizione il team Vigevanese ha organizzato una ricca premiazione presieduta dal Presidente del Consiglio Comunale sig. Angelo Buffonini e dall’Assessore Valeria Fabbris che hanno con soddisfazione incoronato i vincitori e i piazzati.

Una giornata sicuramente da ricordare per il team Vigevanese che ancora una volta ha dimostrato la sua eccellenza sia in campo organizzativo che sportivo !

 

 P.S.  :  un grazie per le splendide foto prelevate dal sito http://www.libertaslupatotina.it  !!
          un grazie al "pro Caffo" per aver dato la voce alla manifestazione insieme allo storico speaker FraCarlo !

 

  

Scarica QUI la locandina dell'evento.

TROFEO LOMBARDIA 1^ PROVA

La pista Bike Air di Bmx sita in Via Carrel a Vigevano , Domenica scorsa si è tinta di un allegro Giallo/azzurro per ospitare la prima prova del Trofeo Lombardia 2016.
La gara Regionale organizzata dal team Bmx Vigevano La Sgommata, intitolata a "Memorial Federica Griffa" (da qui il motivo dei colori)  ci ha gratificato con una elevata partecipazione di atleti provenienti non solo dalla Lombardia.


Tra i partecipanti infatti, anche 2 giovani campioni Olandesi, i fratelli Luna e Timo Louwerse. 
153 atleti di varie categorie sono riusciti a divertire il numeroso pubblico;  presente il Sig. Piero Griffa, papà di Federica alla quale è stata dedicata la manifestazione nonché presidente della associazione a scopo benefico a Lei dedicata.
Presenti altri personaggi illustri quali il Sindaco di Vigevano Andrea Sala, il Presidente Provinciale della FCI Maurizio De Lucchi, Il Responsabile Nazionale di Bmx della FCI Franco Giudici e la Responsabile Regionale Bmx della FCI Laura Carnevale.

A far abbassare per prima il cancelletto di partenza è stata la categoria apripista, riservata agli atleti neofiti;  subito in questa categoria il Team Vigevanese ha ottenuto il primo successo grazie a Stefano Arrigoni che esordisce alla sua prima gara di carriera conquistando una vittoria.
Ottimo esordio anche per l'altro compagno di squadra presente nella medesima categoria, Andrea Tagliarino,  che dopo solo un mese di pratica ha ottenuto un brillante 4° posto.

Tra i G2, il promettenete Samuele Bortoloni raggiungeva la qualificazione alla finalissima e coglieva la 4^ piazza. Tra i G4 Giacomo Peraro si classificava brillantemente al 7° posto, mentre tra i G5 Isaia Di Battista otteneva la 5^ posizione al termine di una buona competizione.
La seconda vittoria di giornata arriva dal Lomellino Andrea Cavalleri che tra i G6 ha dominato la gara vincendo di misura tutte le qualifiche, le semifinali e la finalissima davanti a due ottimi atleti come Andrea Fendoni del Team Olgiatese e Timo Louwerse del Team Olandese.
Dopo un avvio di stagione non brillantissimo Cavalleri ora sta riconfermando lo stato di forma dell'anno scorso, forma ideale per approcciare ai i prossimi importanti appuntamenti.



Tra gli esordienti la velocità e il livello tecnico si alza e il Vigevanese Matteo Tugnolo, autentica promessa del sodalizio ducale, dimostra ancora di essere una testa di serie nonostantel'esordio in questa categoria.
Con emozionanti testa a testa con il Campione Europeo uscente Marco Radaelli del Team Biciaio, Tugnolo sfiorava la vittoria dopo un avvincente finale rimasta incerta fino all'ultimo metro.
Duello identico anche nella specialità Cruiser dove gli stessi 2 atleti (Tugnolo e Radaelli) infiammavano il pubblico anche con la bici con ruote da 24 pollici, confermando il medesimo risultato ottenuto in Bmx.

Nella categoria allievi, un terzetto vigevanese di tutto rispetto conquistava per due terzi il podio.
Pietro Dulli, Giacomo Trevisan e Alessandro Cotta, protagonisti di una eccezionale gara si classificavano rispettivamente al 2°, 3° e 4° posto, dando filo da torcere al vincitore di giornata Edoardo Pintus del Team Bmx race Italia.
Sempre nella medesima categoria Andrea Lino, alla sua prima esperienza alle gare si classificava al 7° posto; un piazzamento di tutto rispetto in questa ostica categoria dove militano atleti di fama internazionale.  

La terza e vittoria è arrivata alla fine con Emanuele Biscaldi nella difficile categoria Junior dove militano i più forti riders nazionali. 
Nella gara riservata a Junior ed Elite si ha l'obbligo di passaggio nella pro-line, linea molto tecnica ed impegnativa dove sono collocati dossi da saltare per diversi metri di lunghezza ed altezza; solo atleti altamente preparati tecnicamente possono permettersi di affrontarli.
Nonostante il Lomellino Biscaldi appartenga ancora alla categoria allievi la Federazione Ciclistica Italiana ha autorizzato il passaggio alla categoria superiore proprio grazie alle straordinarie doti di questo atleta.
Degne di segnalazione le ottime prestazioni di tutti gli atleti Ducali in gara, anche se non a podio; Farabotin categoria G6, Giuliani categoria G5 e Volpi categoria G6.
La gara del trofeo Lombardia era anche valevole come Campionato Provinciale Pavese e pertanto il Presidente Provinciale Maurizio De Lucchi ha avuto il piacere di premiare ed assegnare i titoli provinciali a Samuele Bortoloni, Giacomo Peraro, Isaia Di Battista, Andrea Cavalleri, Matteo Tugnolo, Pietro Dulli ed Emanuele Biscaldi.

Una Domenica di grandi soddisfazioni quindi per il Team Bmx Vigevano la Sgommata, che ha avuto il piacere di ricevere complimenti sia per gli ottimi risultati sportivi ottenuti sul campo che per la superlativa organizzazione dell'evento come sempre curata dai genitori volontari che con impegno e dedizione hanno reso possibile una così bella giornata dedicata alla Bmx. Le mamme in particolare, protagoniste della festività domenicale, hanno brindato in pista contribuendo a rafforzare ulteriormente il sentimento di aggregazione che accomuna tutto lo staff !

 

 

 

 

MEMORIAL  "Federica Griffa" , valevole come PRIMA TAPPA del TROFEO LOMBARDIA ANNO 2016 - VIGEVANO, 8 MAGGIO, PISTA BIKE-AIR !

Ha luogo come tutti gli anni in Vigevano la gara di apertura del Trofeo Lombardia per l'anno 2016;
la società BMX VIGEVANO - LA SGOMMATA ha il piacere di intitolare questa gara in memoria di Federica Griffa,
contribuendo alla divulgazione del progetto di solidarietà sociale fortemente voluto da genitori ed amici in suo ricordo.
(associazione Federica Griffa ONLUS)  .
Vi aspettiamo pertanto numerosissimi al "via" , carichi di di sano e sportivo desiderio di vittoria e divertimento !

Scarica QUI il "flyer" della manifestazione.

 

CIRCUITO ITALIANO 2ˆe 3^ PROVA

 

 

Si ritorna da Verona con un primo e quinto posto ottenuti rispettivamente da Andrea Cavalleri e Matteo Tugnolo. 
Bravi ragazzi, avete dimostrato di essere ancora in forma; era l'ora di uscire dal letargo !!!

Complimenti anche agli altri 2 riders Guido Farabotin e Pietro Dulli che hanno disputato un'ottima gara !

  

 

 

___________________________

 

 

 

 

VERONA, BMX OLYMPIC ARENA, 23 e 24 APRILE 2016.

Seconda e terza tappa del circuito italiano di BMX 2016, nella bellissima pista di Verona in località "spiana' (zona stadio Bentegodi) " .
Il programma prevede lo svolgimento di due gare, valevoli quali 2a e 3a prova del Circuito Italiano 2016.
La prima al sabato, la seconda domenica 24 aprile, quest'ultima per le cat. Junior M/F ed Elite M/F è gara Internazionale classe UCI C1;
Alle gare saranno applicate le regole del Circuito Italiano .


COMUNICAZIONI IMPORTANTI :
Il programma di gara, soprattutto della giornata di domenica potrebbe subire variazioni nell'orario delle prove  in base al numero di atleti iscritti delle categorie Championship.

Per ulteriori informazioni, potete trovare QUI la locandina con i dettagli dell'evento.

DIVENTA UNO SPONSOR ANCHE TU
Da quest'anno il  5x1000 della tua dichiarazione dei redditi potrà essere devoluto alla nostra associazione sportiva !
Non ti costerà nulla, ed è un grande aiuto       per la nostra squadra! 

COD. FISCALE  94017370183

CERCA TRA GLI ARTICOLI...